BEATRICE VENEZI PARLA AI MILLENIALS con OPINION LEADER.

20 luglio 2017
Schermata 2017-07-20 alle 10.11.48

L’affascinante Direttore d’orchestra ha scelto Opinion Leader come ufficio stampa.

Opinion Leader, l’agenzia di comunicazione integrata, è stata incaricata alcuni mesi fa dall’agenzia di management Circus, di amplificare e divulgare sui media in target, la mission del Direttore D’Orchestra Maestro Beatrice Venezi: portare la musica classica verso un pubblico più giovane abbattendo i vari stereotipi. Nel percorso di collaborazione instaurato sono stati realizzati diversi momenti di incontro e interviste tra il Maestro e i media maggiormente prediletti dai millenials.

Bea 1 copia

Beatrice Venezi dirige dal 2014 la “Nuova Orchestra Scarlatti” di Napoli, un percorso fulminante che l’ha condotta nei teatri di tutto il mondo, guadagnando così una visibilità internazionale, che l’ha resa un’ambasciatrice del “Made in Italy di altissimo valore”. Recentemente Beatrice Venezi è stata designata per il 2017 e 2018 Direttore Principale Ospite del 63° Festival Puccini di Torre del Lago e il 15 Luglio e 5 Agosto salirà sul podio per dirigere l’opera “La Rondine”.

Nata a Lucca, classe 1990, ha studiato all’Accademia Chigiana di Siena e nel 2012 ha vinto l’audizione per essere ammessa al corso di laurea magistrale di direzione di orchestra presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Terminati gli studi, ha iniziato subito a lavorare in campo internazionale: oggi Beatrice Venezi, 27 anni, ha un sogno realizzato e uno da realizzare: portare la musica classica nella play-list dei ragazzi. Attraverso l’immersione totale e la profonda conoscenza della musica classica Beatrice ricerca il contatto con mezzi e dinamiche contemporanee, come l’utilizzo della tecnologia e dei nuovi media, creando un inedito dialogo tra innovazione e tradizione.

Sono entusiasta di lavorare con il team di Opinion Leader e sono sicura che grazie al loro lavoro e a quello del mio manager Chiara Zappala di Circus, il mio messaggio potrà raggiungere i millenials. Dobbiamo abbattere i pregiudizi perché la musica classica non è per persone antiquate.” – ha commentato Beatrice Venezi.

Siamo contenti che qualche mese fa Beatrice e il suo manager, Chiara Zappala, abbiano scelto noi per condividere con un pubblico più ampio la sua immagine giovane e innovativa. Questo segmento di pubblico è un expertise della nostra agenzia che da anni lavora con i migliori brand internazionali di riferimento su questo target. Da sempre amiamo condividere, (infatti #sharingemotions è il nostro payoff) le storie di nuovi talenti italiani” – ha commentato Francesca Andreoni, responsabile ufficio stampa di Opinion Leader.

Il management del Maestro Beatrice Venezi è seguito da Chiara Zappalà, founder insieme a Pierluigi Ferrantini dell’agenzia Circus, che ha sede a Milano e Roma e che punta a divulgare l’immagine artistica del Maestro oltre i confini internazionali.